favola bambini favole
  • info@cleopa.it

Il pianista – Poesia

Il pianista – Poesia

 

Il pianista


Il mondo è un pianoforte
pigerai il bianco pigerai in nero
ma è in te il solo sentiero.

Sei tu il pianista
di questa vita d’artista.

Il mondo è un pianoforte
tra strade sane e contorte
non affidarti alla sorte
scegli quella che non è morte.

Sei tu il pianista
di questa vita d’artista.

Il mondo è un pianoforte
dove aperte e chiuse sono le porte
sei tu l’artefice delle svolte.

Sei tu il pianista
di questa vita d’artista
la sala è gremita
dai inizio alla vita.


Cleonice Parisi

6 pensieri su “Il pianista – Poesia

peppino fieniPubblicato in data7:08 pm - Feb 23, 2009

suono il pianoforte e questa metafora l’ho sentita proprio sul piano musicale. le scale, le note, i diesis, i bemolle.
i suoni, qualche volta anche i tuoni.la composizione, l’armonia, non manca niente.
ok

La Regina ElisabettaPubblicato in data4:33 pm - Mag 13, 2016

la tua poesia è molto bella, magnifica lussuosa e imperiale.

La Regina ElisabettaPubblicato in data4:39 pm - Mag 13, 2016

la tua poesia è magnifica, bella e pianofortissima. Io suono pianoforte da 4 anni infatti ho 10 anni. Volevo scrivere una poesia sul pianoforte per la mia maestra di pianoforte ma non mi veniva in mente niente così quando, cercando su internet, ho letto questa poesia ho deciso di impararla a memoria e di ripeterla alla mia maestra di pianoforte.
Io mi chiamo Maria Regina Galluzzo.

La Regina ElisabettaPubblicato in data4:41 pm - Mag 13, 2016

Non far caso alla scritta “La Regina Elisabetta” l’ ho messa perché sono una sua ammiratrice

La Regina ElisabettaPubblicato in data4:45 pm - Mag 13, 2016

per favore potresti scriverne altre poesie sul pianoforte? Tu sei un/una bravissimo/bravissima scrittore/scrittrice e mi piacerebbe leggerne un’altra

Cleonice ParisiPubblicato in data5:53 pm - Mag 13, 2016

Ciao Maria grazie prima di tutto per i complimenti, la poesia è un moto dell’anima nel senso che non si programma nasce improvvisamente, non posso promettenti di scriverne altre sui pianoforti. Ti abbraccio forte e continua a suonare.

Invia il messaggio