favola bambini favole
  • info@cleopa.it

Il figlio del niente

Il figlio del niente

Il figlio del niente

(Il perdente)

Solleva il perdente
se ha il cuor sofferente,
è sempre pietoso
il vittorioso.

Ma se il perdente
è figlio del suo niente
usa la mente
stacca la corrente;

Non sprecar amore
per quel grezzo cuore
se è un perdente
deve a se l’inconveniente,
voleva poco da se stesso
e troppo dalla gente.

Solleva il perdente
se ha il cuor sofferente,
è sempre pietoso
il vittorioso.

Ma se tra le sue lacrime scorgi
che voleva solo appoggi
schiaccialo oggi
non aver induggi.

Chi misero di cuore è
della vita non sarà mai re.

Solleva il perdente
se ha il cuor sofferente,
solo se non è
figlio del suo niente.

Cleonice Parisi

Invia il messaggio