favola bambini favole
  • info@cleopa.it

Credi in quel …

Credi in quel …

Credi in quel che serve per accrescerti
e come flessuoso giunco tendi l’orecchio
alle lontane campane.

Un giorno quel che lontano appariva
sarà la tua nuova riva.

Cleonice Parisi

4 pensieri su “Credi in quel …

Newsletter del 11 maggio 2008 – La mia ragione – La Piccola VocePubblicato in data5:05 am - Mag 12, 2008

[…] in quel …http://www.cleopa.it/2008/05/08/credi-in-quel/Credi in quel che serve per […]

peppino fieniPubblicato in data6:10 pm - Mar 21, 2009

Pascal, filosofo matematico francese, diceva che siamo canne al vento e le canne sono vicino alla riva. Nei suoi famosi PESIERI non so se lui pensava, ma forse si, alle campane. Qualcosa ci deve svegliare dal nostro peregrinare inquieto.

CleopaPubblicato in data9:25 am - Mar 22, 2009

…”il vento”…o altrimenti detto…”il dolore”, ci sveglierà dall’illusione dove mille luci fatue avranno confusa la nostra mente spacciandosi per la verità, il vento le spegnerà una ad una, ed ecco che improvvisamente i nostri occhi percepiranno una piccolissima luce, quella del cuore, ed allora nel buio dell’incomprensione cammineremo feriti sin dentro quella fiamma che consola e il nostro peregrinare non sarà più inquieto.

Mattinata filosofica :))))

peppino fieniPubblicato in data10:17 am - Mar 22, 2009

Prima che come filosofo, come canna al vento sono d’accordo con te.
OK

Invia il messaggio