favola bambini favole
  • info@cleopa.it

Il naso adorno

Il naso adorno



Il naso adorno


L’olfatto è noto
ti ispira in toto
ma se l’olfatto divien disfatto
non senti odori
neppur nel piatto.

E ci fu un giorno
che un naso adorno
su delle rose
un po’ si spose
ed inebriato da quel creato
restò stonato perdendo fiato;

Un naso storto dal far contorto
il cui veder era distorto,
del naso adorno sentì il bisogno
e volle poi donargli un sogno:

“Se dell’odor tu peni assenza
ti sarà nota la   piena essenza
perché sol chi
lo culla il nulla
saprà del tanto
non farsi vanto.”

Cleonice Parisi

Invia il messaggio