favola bambini favole
  • info@cleopa.it

Pane Amaro

Pane Amaro

Pane Amaro

Mangerai pane amaro

sino a saziartene

allontanandoti da quella mensa

dove a condurti fu il tuo cuore.

Altra via non c’è per chi cerca la vita

mangerai dei suoi molti pani

e nel tempo della sazietà

ti allontanerai da quella mensa

per farvi ritorno nella fame;

La vita è un fiume che ritorna

quel che non avrai compreso

tornerà nel tuo vivere

sotto altre forme e dimensioni.

E Tu, solo Tu

vi riconoscerai lo stesso pane

che un dì rifiutasti.

La vita è un fiume che ritorna

mangerai del suo pane amaro

affinché non ti venga offerto altro pane

ancor più amaro.

Mangia del pane amaro della vita

quel che a te pare veleno

invero

ti guarisce il cuore.

Non ode canto l’orso che dorme

ma della spina ascolterà parola,

quel pane che ti avvelena

è la spina conficcata nel tuo fianco.

Destati

è nel pane amaro la tua salvezza.

Cleonice Parisi

Invia il messaggio